Cavani trova casa
Aurelio fa cento vittorie

Cavani «È stato Dio a mandarmi a Napoli». «Dopo il Mondiale si parlava di grandi squadre. Ho pregato e scelto la città con più passione». E in pagina regionale: Super Grava «Avanti, Napoli se giochiamo così faremo strada anche in Europa». Il difensore è diventato un pilastro del reparto «Ma attenzione, non montiamoci la testa e pensiamo da subito a battere il Chievo». C’è posto per Bucchi nel gruppo azzurro. Ieri a Castelvolturno, la punta ha avuto un colloquio con Mazzarri: fa parte della rosa E Lucarelli si è operato: «Torno presto». Sul Corriere del Mezzogiorno: Cavani si svela Sogno un figlio napoletano. Il gol con dedica a Lucarelli la villa con vista su Capri «Qui solo emozioni uniche». Bucchi e Mazzarri, patto per Napoli. Un altro Balotelli sogna Napoli. E’ il fratello naturale. Su Repubblica: “Cavani trova casa: questa è la mia città”. San Paolo da record domani con il Chievo. Le prodezze dell’attaccante riaccendono l’entusiasmo. Domani è di nuovo campionato. Il titolo dell’editoriale di Corbo: La segreta vittoria del tifoso esigente”. Sul Mattino: De Laurentiis quota cento vittorie. “Il Mio Napoli destinato a stupire. Di solito dopo un successo subentra il relax, domani mi appello alla spinta dei tifosi. Ho proposto a Platini un’unica competizione europea per club che sostituisca le due esistenti. La festa di Maradona non può essere organizzata in fretta e furia. Studiamo con serenità il suo ritorno”. “cavani il capocannoniere papà: la nascita di mio figlio il gol più bello. Il Matador è in testa alla classifica dei marcatori e suo figlio aspetta un bimbo”. “Metamorfosi azzurra? La vera squadra è quella di Genova. Colomba boccia il turnover”. Sul Corriere dello sport: “Il Napoli nasconde Balotelli junior. Il fratello di supermario doveva provare oggi. Ma il troppo clamore ha invitato la società a rinviare il test”. Bucchi: Napoli torno. Felice di poterti aiutare”. “Cavani, quel sogno di Mazzarri. Il suo acquisto è nato da un’idea che anche il tecnico giudicava impossibile”.

ilnapolista © riproduzione riservata