Bravo Gargano, sei in semifinale

Gargano in semifinale. E chi se l’aspettava? A casa Lavezzi, fuori Hamsik, eroe purtroppo inutile Quagliarella, l’unico che sta facendo un grande mondiale (in panchina) è Walter Gargano. “Salvarsi per un rigore all’ultimo secondo vuol dire che c’è qualcosa di magico” ha detto in tv Daniel Fonseca, procuratore di Muslera e passato alla storia per aver segnato cinque gol del Napoli di Ranieri al Valencia. E qualcosa di magico c’è nell’aver eliminato il Ghana in questo modo. Subendo un rigore al 120’. Penalty sbagliato e poi vincendo proprio ai rigori con l’ultimo della serie battuto con un cucchiaio. E allora complimenti Gargano, se l’ultimo baluardo napoletano al Mondiale. Tutti ti hanno dimenticato e tu sei andato più avanti di tutti.

ilnapolista © riproduzione riservata