Argentina chiuso il girone
per noi grande emozione

L’Argentina conclude il suo girone
e regala a noi grande emozione.
La vittoria a ogni costo non le serve,
e Diego mette in campo le riserve.
Nel primo tempo non succede niente,
per la gioia (lo dico ?) di Clemente
che quest’oggi è tornato da Atene
ma, ci dispiace, proprio non sta bene . . .
Nella ripresa Diego dà il segnale:
forza ragazzi, gli facciamo male !
Accelera la squadra, tutta in blu,
e per la Grecia allor non ce n’é più !!
Messi si accende, con la palla al piede,
ora sentite bene che succede.
Su doppio tiro, porta spalancata,
Demicelis spara una sassata,
la palla in rete, Diego braccia al cielo,
nello sguardo di Guido appare un velo.
Ma il bello, Amici miei, deve arrivare:
gioie che solo il calcio fa provare !!
Esce Milito, ecco entra Palermo,
il passo lento, quasi fosse infermo.
Diego per lui ha riconoscenza
e lo ha portato, uomo di coerenza.
Messi di nuovo crea l’occasione,
para il portiere e devia il pallone
che dove arriva ? Guarda tu il destin,
proprio sul piede destro di Martin !!
Il momento che aspetta da una vita
tutto racchiuso in questa partita,
il piatto destro, palla in rete, goooool !!!!
E’ notte piena, per lui splende il sol !!!
Cambia completamente il suo futuro,
Diego salta manco fosse un canguro,
alla grande ha vinto la scommessa
e ha pure mantenuto la promessa !
Chiude il girone, l’Argentina, prima,
e questo mi solletica la rima !
Cosa ha detto, Palermo, stamattina ?
Forse, “Don’t cry for me, Arghentina !”
P. S.
Ieri eravamo in tanti al “10 Maggio” !
Ai Napolisti offro questo omaggio,
tutti ragazzi semplici e felici,
ed è un onore definirli Amici !!
Polokwane – Napoli
22 giugno 2010

ilnapolista © riproduzione riservata