ilNapolista

Secolo: Napoli-Barcellona, il derby dei problemi. L’ammutinamento e il Barça-gate

I club alle prese con grane interne. Messi all’esordio nel tempio che fu di Diego. Gattuso e Setièn entrambi esordienti in Champions League

Secolo: Napoli-Barcellona, il derby dei problemi. L’ammutinamento e il Barça-gate

Napoli-Barcellona è il “derby del Diez”, scrive Il Secolo XIX.

“In attesa di capire se l’imitazione più riuscita, Leo Messi, officiante per la 1ª volta nel tempio di Diego, finirà per essere superiore all’originale”.

Messi non ha mai segnato a una squadra italiana. La fase a gironi è la peggiore degli ultimi dieci anni. Ha voglia di rifarsi, scrive il quotidiano. E’ un ottavo di finale inedito per molte cose. La notte delle prime volte.

“Gattuso e Quique Setien sono entrambi esordienti in Champions, mai successo a questo punto, anche se si sono già sfidati in Europa League con Milan e Betis (4 punti su 6 allo spagnolo)”.

E’ anche la partita che vede contrapposti due club dal percorso tormentato. Il Napoli viene dall’ammutinamento del 5 novembre, con la guerra con De Laurentiis che “arde ancora sotto la brace”.

Il Barcellona non è da meno. Si è trasformato all’improvviso in una polveriera,

“dall’esonero di Valverde fino al Barça-gate e alla sfiducia del Camp Nou al presidente Bartomeu”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata