ilNapolista

Nicchi: “La parola agli arbitri a fine partita? Se il clima diventa sereno, perché no?”

Il presidente dell’Aia: “Quando avremo la tecnologia a disposizione, si può iniziare a parlare di quello che è successo un attimo prima. Dobbiamo valutare momenti e tempi”

Nicchi: “La parola agli arbitri a fine partita? Se il clima diventa sereno, perché no?”

Al termine della riunione di stamattina, tra arbitri, allenatori e dirigenti, a Roma, il presidente dell’Aia, Marcello Nicchi ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Con la room control appronteremo anche un sito internet per comunicare con immediatezza e spiegare i casi critici della domenica”.

Dare la parola agli arbitri a fine partita è una delle possibilità prese in considerazione.

“Se parleranno anche gli arbitri a fine partita? Se il clima diventa sereno e tranquillo, perché no? Quando avremo la tecnologia a disposizione, si può iniziare a parlare di quello che è successo un attimo prima”.

Non sempre, però, perché ci sono casi e casi.

“Dobbiamo valutare momenti e tempi. Ci sono anche alcune tematiche ed episodi che la commissione arbitrale deve rivedere e sviscerare nel valutare se un fatto è stato giudicato nel modo giusto o sbagliato”.

 

ilnapolista © riproduzione riservata