ilNapolista

Sarri out: il Napoli lo esclude dal video di presentazione della campagna abbonamenti

Una carrellata di immagini emozionanti che ripercorre la storia del Napoli da Reja a Mazzarri, da Benitez ad Ancelotti fino all’immagine mito di Koulibaly, ma non c’è posto per il traditore

Sarri out: il Napoli lo esclude dal video di presentazione della campagna abbonamenti

“Sarri out”, titola la Gazzetta dello Sport il trafiletto in cui fa notare l’assenza di riferimenti e immagini relative a Maurizio Sarri nel clip lanciato al Napoli per la presentazione della nuova campagna abbonamenti.

«One city, one club, one passion» una carrellata di immagini emozionanti che ripercorre la storia del Napoli da Reja a Mazzarri, da Benitez ad Ancelotti fino all’immagine mito di Koulibaly.

Sarri è stato cancellato, lo scrive anche il Mattino, e di certo non poteva essere altrimenti dopo l’alto tradimento di passare allo storico nemico bianconero.

Il tecnico dei 91 punti e della rincorsa svanita per un soffio nel campionato 2017-2018, non trova più spazio neppure nei ricordi: ormai è un traditore, un Giuda.

Anche i tifosi applaudono la scelta di De Laurentiis di cancellare il tecnico toscano dopo la sciagurata idea di tradire il loro amore e la loro fiducia. Ma Sarri, conferma il Mattino, è in buona compagnia, sono scomparsi dai ricordi anche Ventura e Donadoni cacciati via dopo una manciata di partite e risultati di poco conto nel 2005 e nel 2009.

ilnapolista © riproduzione riservata