Repubblica: in curva aria di contestazione a De Laurentiis

Hanno molto colpito i cori contro di lui a Parma, ma ci sono sempre stati: da Bilbao (anche prima) a Bologna quando gli azzurri vinsero 7-1

Repubblica: in curva aria di contestazione a De Laurentiis

Da sempre cori contro di lui

Hanno molto colpito i cori scanditi a Parma dalla tifoseria organizzata del Napoli contro Aurelio De Laurentiis. Il Napoli stava vincendo e gli ultras contestavano l’artefice del Napoli ultra-competitivo degli ultimi anni. In realtà, la contestazione a De Laurentiis non si è mai arrestata. Da anni. Per fare qualche esempio, venne contestato a Bilbao, estate 2014, come a Bologna quando il Napoli dominò 7-1. Sempre e in ogni partita.

Scrive l’edizione napoletana di Repubblica che anche stasera potrebbe esserci contestazione nei confronti del presidente del Napoli. Bisogna vedere se si limiteranno ai soliti cori, o se ci sarà qualcosa di specifico. Dall’inizio dell’anno non c’è stato alcuno striscione contro di lui.

ilnapolista © riproduzione riservata