La Gazzetta boccia Mertens: “Il peggiore. Sbaglia tutto”

4,5 in pagella al belga: “dove è finito il bomber inventato da Sarri che lottava per il titolo di capo cannoniere in A?”. Peggio di Milik

La Gazzetta boccia Mertens: “Il peggiore. Sbaglia tutto”

Dries Mertens è il bocciato numero uno per la Gazzetta dello Sport. Decisamente più di Milik che ha il solo torto di aver fallito la palla gol in pieno recupero. Ma nel primo tempo, a sbagliare due clamorose palle gol, è stato Dries Mertens.

La Gazzetta rifila al belga 4,5 in pagella: “Dove è finito il bomber inventato da Sarri che lottava per il titolo di capo cannoniere in A? Contro la Viola sbaglia di tutto e di più”.

Il Corriere dello Sport si limita a un 5, stesso voto di Milik: “Troppi errori in zona-gol. È vero che Lafont è bravissimo, ma quello è più di un rigore e lui ci arriva morbido”.

Ieri sera Mertens ha sbagliato troppo, e non solo sotto porta. Almeno Milik ha partecipato all’azione del Napoli, ha aiutato la squadra a salire, come sottolinea il quotidiano rosa: “Entra bene in partita. Favorendo gli inserimenti dei compagni. Sbaglia nel finale un’ottima occasione: sul cross di Callejon chiude male”.

Ci sarebbe anche Insigne, in realtà, che di gol se n’è fumato soltanto uno ma non è mai stato pericoloso.

ilnapolista © riproduzione riservata