Crosetti: “Il Napoli è diventato una buonissima squadra normale”

«Ha perduto la scintilla e la grazia, è come un bravo attore alla centesima replica. E il San Paolo si svuota. Un’avventura bella che avrebbe meritato di più».    

Crosetti: “Il Napoli è diventato una buonissima squadra normale”

Nel consueto commento del lunedì su Repubblica, Maurizio Crosetti si sofferma anche sulla condizione del Napoli di Ancelotti.

Anche la Juve se n’è andata da tanto e adesso di più, tredici punti sono una voragine, sono l’abisso, il Napoli ci vaga dentro e non sa più segnare, non sa più vincere, sbaglia per fretta e sfortuna, ormai è diventata una buonissima squadra normale. Ha perduto la scintilla e la grazia, è come un bravo attore alla centesima replica, c’è stanchezza nelle battute e qualcuna già sfugge dalla memoria. E intanto il San Paolo si svuota. Un’avventura bella che avrebbe meritato di più.

ilnapolista © riproduzione riservata