Ancelotti a Londra per affari? Mangia comodamente in un ristorante di Posillipo

Torna una di quelle notizie circolari, e cioè che De Laurentiis sarebbe pronto a vendere. Il procacciatore di soci sarebbe Carletto che invece è a Napoli e pensa alla Juventus

Ancelotti a Londra per affari? Mangia comodamente in un ristorante di Posillipo

Le notizie circolari

E una di quelle notizie circolari, nel senso che ogni tot di tempo riappare. In alcuni periodi con maggiore insistenza – come dimenticare il fantomatico emiro che aveva di fatto acquistato il club ai tempi di Benitez – in altri si dirada e sembra definitivamente svanita. Per poi, però, improvvisamente riapparire. Parliamo del futuro del Napoli e della uscita di De Laurentiis dal Calcio Napoli. Notizia peraltro fortemente desiderata da una fetta di tifosi, quelli che noi sul Napoli chiamiamo papponisti. Convinti che senza De Laurentiis, il futuro del club azzurro sarebbe radioso. Come se lui avesse rilevato il club dopo tre Champions consecutive e non dalla Serie C. Ma lasciamo stare.

L’ultima notizia, proprio di oggi, è che Carlo Ancelotti non faccia solo l’allenatore del Calcio Napoli. Ma abbia ricevuto da De Laurentiis l’incarico di trovare investitori stranieri pronti a rilevare o comunque a investire nel Napoli. Ancelotti viene descritto come in un continuo avanti e dietro con Londra dove sarebbe anche in questo momento. Il futuro tecnico sarebbe destinato al figlio Davide.

Fin qui, la notizia che circola. La realtà, al momento, è che Carlo Ancelotti oggi si è goduto la larga vittoria sul Parma in un noto ristorante di Posillipo. Senza investitori stranieri, né arabi né americani. Si prepara mentalmente al big match di domenica prossima contro la Juventus squadra che lui desidera quanto battere almeno quanto lo vogliono i tifosi del Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata