La Rai apre il caso Allan: «Pensa alle trattative di mercato»

Per il salottino della tv di Stato il primo tempo del brasiliano è inguardabile. Il giocatore distratto dalle voci che lo vorrebbero al Psg

La Rai apre il caso Allan: «Pensa alle trattative di mercato»

La Rai apre il caso Allan. La sostituzione alla fine del primo tempo del centrocampista azzurro con Ounas non piace al salottino dei commentatori della Tv di Stato con Antonio Di Gennaro, Marco Tardelli e Jacopo Volpi che parlano di caso aperto.

Il giocatore già sabato scorso non era stato convocato per la trasferta di Milano. Adesso, invece, è restato a casa mentalmente visto che Ancelotti lo ha schierato dal primo minuto ma una partita decisamente incolore.  «Allan visto stasera nel primo tempo è un giocatore che evidentemente ha la testa da altre parti» ha ribadito Di Gennaro riferendosi alla maxi offerta del Psg che tiene in bilico il centrocampista azzurro.

Ma non solo la Rai, anche sui Social sono tante le critiche al centrocampista. “Si è dimostrato una persona senza rispetto che delusione camminava in campo” si legge su Fb. “Se vuoi Parigi parti domani….”

«Non è stata una sostituzione perché ha giocato male – ha detto Ancelotti –  Non è un problema di Allan o della sua leadership. Volevo mettere un attaccante. Lui ha avuto qualche tentennamento ma è un giocatore nostro»

ilnapolista © riproduzione riservata