Sconcerti: «Il Napoli è una squadra ormai completa»

Il commento sul Corsera: «Poche squadre in Champions hanno questa qualità e questo equilibrio, inizio di ripresa eccezionale per gli uomini di Ancelotti».

Sconcerti: «Il Napoli è una squadra ormai completa»

L’analisi sul Corsera

Napoli-Psg raccontata e commentata da Mario Sconcerti sul Corriere della Sera. L’editorialista racconta il match del San Paolo nell’ambito del “rinascimento italiano” in corso nelle coppe europee, celebrato anche dall’Inter contro il Barcellona.

Per quanto riguarda la notte del San Paolo, ecco il commento di Sconcerti: «Il Napoli ha giocato 20-30 minuti eccezionali a inizio ripresa. È una squadra ormai completa, molto adatta a un torneo breve e di pressioni come la Champions. Ha giocatori di qualità quasi unica e un equilibrio di squadra che poche in Europa hanno. La differenza con un Psg, bello e disorganizzato, disordinato, lussuosamente casuale, è stata spesso netta. Il risultato sta un po’ stretto al Napoli, ma per la prima volta è in testa nel suo girone fin troppo robusto».

ilnapolista © riproduzione riservata