Juric: «Una sconfitta che brucia»

Ivan Juric intervistato da Dazn al termine di Genoa-Napoli: «L’abbiamo preparata per restare molto alti o molto bassi, peccato per l’autogol».

Juric: «Una sconfitta che brucia»

L’intervista a Dazn

Ivan Juric intervistato da Dazn al termine di Genoa-Napoli: «Non meritavamo di perdere la partita, dopo Milano all’ultimo minuto non prendiamo punti a causa di un autogol. I risultati danno fiducia ai ragazzi, così è più difficile andare avanti. Una sconfitta che brucia tanto».

«Abbiamo preparato la partita per stare molto alti o molto bassi. In questo modo potevamo ripartire alla grande e fare male, nel primo tempo ci siamo riusciti benissimo, nella ripresa siamo andati a corrente alternata. In alcuni frangenti abbiamo messo in difficoltà il Napoli, che però ha grande qualità e ha trovato i gol che hanno ribaltato il risultato. Però i ragazzi sono stati bravi, hanno concesso poco».

ilnapolista © riproduzione riservata