Volley, Italia d’argento: le ragazze di Mazzanti battute al tie break dalla Serbia

Italia in vantaggio di un set fino al 2-1, poi la maggior esperienza della Serbia viene fuori. Resta il ricordo di un percorso esaltante.

Volley, Italia d’argento: le ragazze di Mazzanti battute al tie break dalla Serbia

La fine del sogno

Si infrange sul muro (anzi, sui muri) della Serbia il sogno dell’Italvolley femminile. Le ragazze di Mazzanti perdono la finale dei Mondiali al tie break, 15-12. Partita aperta, l’Italia va avanti di un set e poi di nuovo sul 2-1. La Serbia rincorre e riprende sempre le azzurre, soprattutto grazie alle meravigliose schiacciate di Boskovic, decisiva nella vittoria degli ultimi due set. Al tie break, buon avvio dell’Italia, poi però l’esperienza della Serbia viene fuori e si porta sul 13-12, quando l’Italia spreca una free ball e regala il match point alle balcaniche. La partita finisce subito dopo, l’argento resta comunque un grandissimo risultato, al termine di un percorso esaltante che ha unito l’Italia. Continua l’astinenza iridata, l’ultimo titolo risale al 2002. Ma il futuro è azzurro, il 2002 è stato anche l’anno dell’ultima medaglia.

ilnapolista © riproduzione riservata