VIDEO – La giornalista inglese al San Paolo: «Lo stadio peggiore che abbia mai visto»

Le parole di Melissa Reddy: «Ho visto impianti in Africa e Sud America, il San Paolo è pessimo. È un peccato che Napoli abbia uno stadio così arretrato».

VIDEO – La giornalista inglese al San Paolo: «Lo stadio peggiore che abbia mai visto»

L’intervento a Radio Marte

Un video virale, girato col telefonino, per documentare l’accoglienza di un giornalista straniero al San Paolo. Melissa Reddy, cronista al seguito del Liverpool per il sito JOE.uk, nonché collaboratrice della Bbc, ha pubblicato questa piccola registrazione sui suoi profili social. Ed ha fatto subito il giro del web. Oggi è intervenuta a Radio Marte, per raccontare la sua esperienza: «Sapevo che il San Paolo fosse uno stadio molto vecchio, obsoleto, però quello che ho visto è peggio di quello che mi aspettavo. Si tratta del peggior impianto che abbia mai visto. Ho lavorato tanto in Africa e Sud America, ma non ho mai visto uno stadio del genere».

La condizione del San Paolo: «Ho visto pezzi di muri che cadevano, non c’è una sala stampa confortevole, mancano strutture per il lavoro dei giornalisti, il wi-fi non è adeguato, anche i tifosi meriterebbero di vedere la partita in modo più tranquillo. Qualche mese fa ho intervistato Paolo Maldini, gli ho chiesto cosa mancasse alla Serie A per arrivare al livello delle altre leghe top in Europa. Lui mi ha risposto che gli stadi sono un problema serio. In questi giorni ho potuto tastare con mano questa realtà.  Do ragione al presidente De Laurentiis quando dice che i bagni non sono in linea con il valore di un top club come il Napoli».

«È un peccato – conclude Melissa Reddy – perché Napoli è una città meravigliosa, adoro la cultura partenopea, il cibo, ci vorrebbe anche uno stadio all’altezza. I napoletani meritano uno stadio migliore». Alla luce delle immagini che vediamo sotto, tratte dal suo profilo Twitter, è davvero difficile essere in disaccordo con lei.

ilnapolista © riproduzione riservata