Squalificata la Curva Sud dello Juventus Stadium: cori razzisti contro Napoli e Koulibaly

Settore chiuso per il prossimo match in casa, la Lega ha percepito cori di discriminazione territoriale e di matrice razziale. Multe per Juventus e Napoli.

Squalificata la Curva Sud dello Juventus Stadium: cori razzisti contro Napoli e Koulibaly

Il comunicato della Lega

La Lega Serie A ha ufficializzato la squalifica della Curva Sud (primo e secondo anello) per il prossimo match casalingo della Juventus. Nel comunicato ufficiale, si leggono le motivazioni della sentenza (che prevede anche un’ammenda di 10mila euro): «Cori insultanti di matrice territoriale, reiterati ed aggravati della recidiva specifica. Le manifestazioni erano provenienti dal settore interessato, e pertanto percepiti in tutto l’impianto». La Curva Sud è stata squalificata anche per cori di matrice razziale nei confronti di Kalidou Koulibaly. Sotto, il dispositivo della sentenza. Ancora più in basso, le motivazioni per i 15mila euro di ammenda inferti al Napoli: «Un suo sostenitore ha lanciato un seggiolino nel settore occupato dalla tifoseria avversaria». La sanzione, si legge, è stata attenuata grazie alla collaborazione della Ssc Napoli.

ilnapolista © riproduzione riservata