Sarri continua la corsa (Burnley-Chelsea 0-4), l’Arsenal si ferma in casa del Crystal Palace (2-2)

Successo importantissimo per il Chelsea, che guadagna due punti sui Gunners in attesa di Tottenham-Manchester City. Emery rimonta, poi viene rimontato.

Sarri continua la corsa (Burnley-Chelsea 0-4), l’Arsenal si ferma in casa del Crystal Palace (2-2)

Record nella storia dei Blues

Continua la serie positiva di Sarri e del suo Chelsea. Il successo per 4-0 in casa del Burnley permette all’ex allenatore del Napoli di diventare il primo manager nella storia dei Blues a restare imbattuto nelle prime dieci partite di Premier League. Gol di Morata nel primo tempo, poi reti di Barkley, Willian  Loftus-Cheek nella ripresa. Buone notizie sparse per il tecnico toscano, che trova un gol dalla panchina (ancora il giovane Loftus-Cheek, dopo la tripletta in Europa League), ma perde Pedro per infortunio. Il successo in casa della squadra di Sean Dyche proietta Sarri e il Chelsea a due punti dal Liverpool, al secondo posto in attesa del big match tra Tottenham e Manchester City.

Il risultato dei Blues ha un valore ancora più consistente, in virtù dell’altro match della domenica pomeriggio. Dopo dieci vittorie consecutive in tutte le competizioni, l’Arsenal si ferma in casa del Crystal Palace. Partita ricca di gol e di emozioni: il Palace va in vantaggio nel primo tempo con un rigore di Milivojevic, l’Arsenal rimonta nella ripresa con Xhaka e Aubameyang, due reti in cinque minuti per i Gunners, a cavallo tra il 51esimo e il 56esimo. La partita si avvia alla conclusione, solo che l’arbitro assegna un altro rigore ai padroni di casa, di nuovo Milivojevic dagli undici metri e Leno è battuto per la seconda volta. Il Chelsea guadagna due lunghezze sull’Arsenal, fermo a 22 punti. Nel prossimo match, la squadra di Sarri ospita proprio il Crystal Palace a Stamford Bridge. Per la squadra di Emery, big match contro il Liverpool.

ilnapolista © riproduzione riservata