Stadio San Paolo, da lunedì i lavori per l’illuminazione. I sediolini nel 2019

Il bando di gara per i sediolini dev’essere sottoposto all’Anticorruzione e poi il calendario dei lavori andrà concordato col Napoli

Stadio San Paolo, da lunedì i lavori per l’illuminazione. I sediolini nel 2019

Si comincia lunedì

Il Mattino scrive oggi che è “stata aggiudicata la gara per l’impianto di illuminazione dello Stadio San Paolo. L’apertura del cantiere potrebbe già avvenire lunedì. Dopo il completamento della prima parte della pista di atletica della struttura di Fuori- grotta (il manto verrà apposto soltanto dopo la fine del campionato di calcio), un altro pezzo dello stadio è pronto a rifarsi il look”.

Sono i lavori per le Universiadi che cominceranno tra dieci mesi.

Il Mattino aggiunge che per “i sediolini bisognerà aspettare ancora qualche mese. Il bando dovrà essere validato dall’Anac (Autorità nazionale anti corruzione) e le gare non partiranno prima di novembre. Verosimilmente i lavori partiranno con il nuovo anno, in piena stagione agonistica. I settori verranno chiusi soltanto in parte e si agirà su piccoli spazi, per evitare particolari disagi al club e ai tifosi. La diverse fasi andranno calendarizzate insieme alla SSC Napoli”.

ilnapolista © riproduzione riservata