Ancelotti: «Abbiamo bisogno di tempo, stiamo cercando di cambiare qualcosa»

Carlo Ancelotti intervistato da Sky al termine di Borussia Dortmund-Napoli: «Il risultato di queste amichevoli lascia il tempo che trova».

Ancelotti: «Abbiamo bisogno di tempo, stiamo cercando di cambiare qualcosa»

L’intervista a Sky

Carlo Ancelotti intervistato da Sky al termine di Borussia Dortmund-Napoli: «Vincere non è tanto importante. La partita è stata diversa rispetto a quella fatta con il Liverpool. Più attenzione, meno errori. Abbiamo fatto qualche sbaglio in fase di costruzione, però stiamo portando avanti l’idea di cambiare qualcosa. Necessitiamo di tempo, vogliamo aprire il gioco in fase di costruzione. E ci riusciremo».

Le differenze con Liverpool-Napoli: «Il tipo di partita è stato diverso. Abbiamo aspettato un po’ di più rispetto a Dublino, e allora abbiamo rischiato meno. Quando le gambe staranno meglio, cercheremo di alzare la pressione. In questo momento non c’era la possibilità di aumentare i ritmi, soprattutto dopo i carichi d’allenamento degli ultimi giorni».

Ancelotti e il gol di Milik: «Per Arek il gol è importante, ma lui è un giocatore presente nella manovra, ci aiuta, esce dalla sua posizione in fase di costruzione. Dobbiamo avere pazienza, ha avuto diversi infortuni, ora sta recuperando la condizione».

Mertens: «L’idea di gioco resta sempre quella, Mertens è un attaccante che può giocare da centrale, da esterno, un po’ più dietro. A me piacciono gli esterni che vanno dentro, per lui potrebbe essere la posizione ideale».

L’importanza del risultato: «È chiaro che le sconfitte non ti aiutano a livello morale. Però i risultati lasciano il tempo che trovano. La stessa partita di oggi ci ha detto che ci sono dei miglioramenti da fare, e siamo fiduciosi».

Ancelotti su Malcuit: «È un terzino molto molto offensivo e veloce. Si deve inserire con gli altri, soprattutto per i movimenti della difesa. I ragazzi li fanno molto bene, devo telefonare a Sarri per vedere se mi aiuta».

ilnapolista © riproduzione riservata