La partitella finisce 2-2: Fabian Ruiz (doppietta) segna anche di destro, Callejon c’è

Rog non commette falli, Callejon dà sfoggio del suo gioco senza palla e lo spagnolo ex Betis quando si accende dà spettacolo

La partitella finisce 2-2: Fabian Ruiz (doppietta) segna anche di destro, Callejon c’è

Nemmeno un fallo di Rog

Oggi l’allenamento è stato soprattutto la partitella giocata su due terzi di campo. Undici contro undici. Da un lato i neri: Karnezis, Mezzoni, Maksimovic, Tonelli, D’Ignazio; Allan, Hamsik, Grassi; Verdi, Vinicius, Insigne. Dall’altra, in giallo: Marfella; Hysaj, Senese, Chiirches, Luperto; Rog, Diawara, Fabian; Callejon. Inglese, Ounas.

Il punteggio finale è stato 2-2. Doppio vantaggio dei neri che sono andati subito in vantaggio con Grassi incredibilmente su appoggio sbagliato di Fabian Ruiz. Da segnalare Callejon in palla, tenuto d’occhio da Ancelotti. Lo spagnolo ha dato sfoggio delle sue virtù senza palla. E, dopo la mattinata a dir poco aggressiva, Rog non ha commesso nemmeno un fallo eppure è stato onnipresente; da ricordare un suo recupero su Insigne che nel frattempo ha raddoppiato con un tiro rasoterra.

Il resto è stato Fabian Ruiz che si è messo in evidenza prima con una serpentina conclusa addirittura con un gol di destro e poi con un sinistro che è stato deviato in porta per il 2-2. Quando si accende, lo spagnolo cattura sempre l’attenzione. Con quella sua andatura a centrocampo, che tra poco diventerà inconfondibile.

Il presunto gol del 3-2, segnato da Vinicius allo scadere, è stato annullato per fuorigioco da Ancelotti.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Su altri siti hanno detto 3-2 con Vinicius decisivo…

Comments are closed.