Jorginho chiave della trattativa Sarri: andrebbe al Chelsea e non al City

Il regista del Napoli dei 91 punti andrebbe alla corte di Abramovich per 60 milioni e non più da Pep Guardiola al Manchester City

Jorginho chiave della trattativa Sarri: andrebbe al Chelsea e non al City

Sessanta milioni

Quindi pare che sia Jorginho la chiave del Chelsea per arrivare a Maurizio Sarri. Il centrocampista italo-brasiliano, metronomo e fulcro del Napoli dei 91 punti, è l’elemento che potrebbe mettere d’accordo Napoli e Chelsea. Il Corsport ha scritto della telefonata di Abramovich a De Laurentiis. Anche Tuttosport scrive di Jorginho ago della bilancia. Il Manchester City si è fermato a 50 milioni di euro più bonus, il Napoli ne vuole di più. Ed ecco che allora la clausola di Sarri (gli ormai famosi 8 milioni di euro) sarebbero assorbiti dal differenziale tra l’offerta del City di Guardiola e quella del Chelsea. Sarebbe così venduto a circa sessanta milioni.

Se così stessero le cose, Jorginho non andrebbe più al City, bensì si accaserebbe a Londra nella nuova squadra di Sarri e ne diverrebbe ovviamente il cuore pulsante, lo smistatore di palloni.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. insomma l’anno prossimo dopo il napoli quale altra squadra dovrò seguire, il chelsea oppure il city ?

  2. Spero per lui che non diventi il Valdifiori del Chelsea.

  3. Raffaele Sannino 9 luglio 2018, 12:17

    Questi tizi continuano a considerare Aurelio un idiota.Quale sarebbe il vantaggio per il napoli da questa operazione?Proprio perché si tratta del Chelsea e di Sarri non ci saranno sconti.Non hanno capito ancora niente….

Comments are closed.