L’assessore Borriello: «Champions al San Paolo, fine dei lavori entro il 30 aprile»

L’intervista di Borriello a Radio Crc: «Abbiamo trovato un accordo con De Laurentiis, voleva essere rassicurato sui lavori».

L’assessore Borriello: «Champions al San Paolo, fine dei lavori entro il 30 aprile»

L’intervista a Radio Crc

Ciro Borriello, assessore allo Sport del Comune di Napoli, è stato intervistato in diretta da Radio Crc. Al centro del suo intervento, la situazione dello stadio San Paolo e i lavori di ristrutturazione dell’impianto: «Abbiamo trovato un’intesa con De Laurentiis. Il presidente è stato rassicurato, inizialmente non ci credeva ma ora l’ha potuto sentire dire in maniera diretta, da noi ed altre persone. Adesso il clima è tornato sereno, De Laurentiis sa che è possibile lavorare allo stadio creando meno disagi possibili».

«La Champions si disputerà regolarmente al San Paolo, in questi giorni produrremo un documento ufficiale con la Regione che fisserà al 30 aprile la fine dei lavori. Il concerto per Pino Daniele? Nessun danno grave, ma il terreno di gioco ha ovviamente subito un trauma. Ci sarà una manutenzione che risolverà tutti i dubbi. L’erba ricrescerà in maniera rapida, anche grazie al nostro clima».

Borriello sulle Universiadi: «Il primo tema è quello della sicurezza. Quando si organizza un evento del genere, è la preoccupazione maggiore. La Mostra d’Oltremare è vicina agli impianti sportivi, dal punto di vista logistico è perfetto. Poi è un luogo chiuso, per questo è ancora più sicuro. Ci sono le condizioni perché si possano allestire strutture in quell’area».

ilnapolista © riproduzione riservata