Il patto scudetto non è bastato. Si ripartirà da un campionato grandioso

La cronaca del tifoso / È come se avessero mentalmente mollato dopo Inter-Juve. E come dargli torto.

Il patto scudetto non è bastato. Si ripartirà da un campionato grandioso

Prepartita – Questa coda di campionato non ha più nulla da dire. Per fortuna ci ha pensato il grande presidente a mettere carne al fuoco facendo interviste diverse a destra e a manca senza fa’ capi’ niente a nisciuno. Ognuno tiene la sua versione così ce putimmo appiccica’ meglio ancora. Intanto quelli la l’aiutino l’hanno avuto pure ieri ma, tanto, ormai, siamo abituati e non ci facciamo nemmeno più caso. Piuttosto preferiamo organizzare feste di addio anticipate. Oggi, però, bisogna vincere per continuare a rompere ‘o cazz’. E poi arriva Mazzarri. Quando se ne andò scrisse quel libro con Alciato: “ il meglio deve ancora venire”. Chissà quando è che arriverà il meglio per il buon Walter. Secondo me l’ha già avuto e nun ‘o ssape. Per cui jammo bello guagliu’, datele ‘nfaccia!

Minuto 0’ – Ah ma Albiol gioca? Pensavo fosse squalificato anche lui. Meno male ja’, ‘na sicurezza in più

Minuto 2’ – Vai Lore’ tira, prova ‘o tiraggiro, niente, deviazione.

Minuto 7’ – Al Mister lo vedo più nervoso, quella cicca se la sta magnanno. Chissà che versione delle interviste del presidente ha letto.

Minuto 12’ – Lo vedi che serve Raul, meno male che ci stava lui.

Minuto 15’ – Oilloco ‘o tiraggiro. Mannaggia che la palla rimbalzava ed è venuto ‘na chiavica.

Minuto 17’ – Eccoli qua i miei ragazzi. Eccole qua le giocate che sanno fare. Quando giocate così mi fate arricreare.

Minuto 23’ – Raul è da questi particolari che si vede ca si’ difensore.

Minuto 24’ – Nientedimeno? Chieriches s’è miso a fa’ ‘o trequartista. E manca poco che la butta dentro dalla distanza.

Minuto 25’ – Che assist di Burdisso! Ce lo dobbiamo pigliare e lo dobbiamo mettere a fare il trequartista! E che grande rapina di Dries. So’ troppo contento che, nonostante non sia al top della forma, sia tornato a segnare. Gli farà sicuramente bene per queste due partite e mezza che restano.

Minuto 29’ – Il pubblico che continua a spingere questi ragazzi, quest’anno è stato meraviglioso come non mai. Soprattutto da quando abbiamo smesso di recitare il rosario con quelle nenie che si portavano qualche mese fa.

Minuto 32’ – Pure Pepe che gioca di prima. Peccato che hai deciso di andare guagliu’ ma comme se dice: ‘a cammisa ca’ nun vo’ sta’ cu tte, pigliala e stracciala.

Minuto 37’ – Vabbuo’ma se Dries deve superare pure l’arbitro diventa sempre più complicato.

Minuto 41’ – Ma non ho capito, quello su Dries non è fallo e questo si? Doveri ma non è che hai fatto ‘e scole assieme a Orsato?

Minuto 45’ – Un primo tempo così come doveva essere contro un Torino che definire rinunciatario è quasi un eufemismo. Peccato, quando ormai non serve più.

Minuto 47’ – Allan ci mette il cuore, ci mette le gambe, ci mette i polmoni. Peccato che spesso manchino i piedi.

Minuto 50’ – Chieriches sta facendo un partitone. Col senno di poi, e senza nulla togliere a Kalidou, mi viene da pensare che, se avesse giocato lui a Firenze, l’avremmo finita in undici anche quella.

Minuto 54’ – Ma come cazzarola è possibile? Abbiamo giocato a una porta fino a mo e siamo riusciti a farli pareggiare. Altro che rinunciatario porca miseria. Come ho parlato bene di Chiriches subito ci ha dovuto mettere lo stinco per beffare Pepe. Ma porca di una stra porca maledettissima.

Minuto 59’ – Ma che sta succedendo? Sono rimasti negli spogliatoi? Guagliu’ ricominciate a giocare che dobbiamo rimanere a meno quattro. Non aumentiamo lo svantaggio altrimenti ci diranno che gli episodi a favore che hanno avuto comunque non avrebbero influito sul risultato finale.

Minuto 62’ – Se vabbe’, oggi Lorenzo sta giocando a baseball, ha come obiettivo il fuoricampo.

Minuto 69’ – ‘O palo ‘e zieta! Ma stu guaglione ‘overo è sfurtunato. E il capitano manda alle stelle la prima palla. Ma che cazzarola.

Minuto 71’ – Mamma mia Marek! Ma voi mi dovete smentire sempre! Che cazz’ ‘e gol c’hai fatto! E sono cento! Guarda lì la palla che giro che prende, mamma mia bella. E forse conviene che parte dalla panchina. Se entra ogni volta così lo metterei al sessantesimo ogni domenica.

Minuto 74’ – Guagliu’, mai per comando, mi volete spiegare che sangue della colonna state cumbinanno la dietro? Ne dobbiamo pigliare un altro?

Minuto 77’ – L’ho vista dentro porca miseria! Arek con un pizzico di ciorta in più sarebbe più forte di Nick Amoruso (per citare uno che di pallone campa senza capirne una mazza)

Minuto 83’ – Che sconforto totale. Stavolta ci frega Albiol che non mantiene la linea e tiene in gioco a questo qua. Io non lo so se sono le feste, se è sono le interviste, se è perché giochiamo dopo ma io svarioni così non me ne ricordo mica.

Minuto 88’ – Mo stu povero guaglione non ha giocato un minuto fino a mo e adesso l’avesse risolvere in cinque minuti che mancano? Ma faciteme ‘o piacere.

Minuto 90’ – Lorenzo prova il cross ma Calleti non c’è più.

Minuto 95’ – Niente da fare, finisce ufficialmente qui e, adesso, il distacco è tale che ci racconteranno che gli “errori” non hanno influito sul risultato finale. È come se avessero mentalmente mollato dopo Inter-Juve. E come dargli torto. Hanno attivato la modalità vottaafernipurestucampionato. E nel frattempo è finito veramente. E pure Mazzarri è tornato a rompere ‘o cazzo a ‘o lato accà. Ci siamo divertiti, nonostante tutto, ma contro le potenze che agiscono dentro e fuori dal campo non c’è nulla da fare. Il patto scudetto virtualmente firmato un anno fa non è bastato. Si ripartirà a Luglio da un campionato comunque grandioso.

#forzanapolisempre

Raffaello Corona Mendozza

@mendo154

ilnapolista © riproduzione riservata