La Procura federale potrebbe aprire un fascicolo su Inter-Juventus

L’arbitraggio ha minato la regolarità del campionato. Esposto degli avvocati napoletani. Novità nei prossimi giorni

La Procura federale potrebbe aprire un fascicolo su Inter-Juventus

Troppe stranezze

La notizia non è ancora ufficiale, ma l’arbitraggio di ieri sera di Orsato è destinato a far discutere a lungo. E non soltanto a livello giornalistico e tra i tifosi. La novità del pomeriggio è che la Procura federale sportiva potrebbe aprire un fascicolo sulla partita di ieri tra Inter e Juventus. Troppe stranezze in poco più di novanta minuti. Stamattina tutti i quotidiani hanno bocciato unanimemente l’arbitraggio di Orsato, anche i torinesi La Stampa (voto 4,5) e Tuttosport (voto 5). Un arbitraggio che potrebbe avere una scia giudiziaria, dal punto di vista sportivo s’intende. A Napoli gli avvocati del Club Tribunale hanno presentato un esposto contro l’arbitraggio che avrebbe falsato la regolarità del campionato. Maggiori novità potremmo averle già nei prossimi giorni.

All’attenzione della Procura anche due video, quello del dialogo tra Tagliavento e Allegri e il labiale di Tagliavento a bordo campo durante la partita.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Questa storia da la misura di quanto la gente sia prevenuta verso la Juve,arrivando a travisare il labiale di un arbitro per dimostrare l’indimostrabile.
    Tagliavento dopo aver controllato l’orologio dice chiaramente “5 minuti facciamo” riferito al recupero.
    RIDICOLI

  2. Giuseppe Alberico 30 aprile 2018, 8:49

    un senso di ingiustizia si avverte, poi vedere allegri a vfine gare dire in modo ironico “Bravo Orsato….”
    questo è un sistema ancora marcio…. Calciopoli è più viva che mai.

  3. Marchese di Carabàs 30 aprile 2018, 0:33

    Dopo il mancato giallo a Pjanic apriranno anche un fascicolo su Fiorentina-Napoli, per il mancato secondo giallo sulla scenografica parata di Albiol, oppure in questo caso è tutto ok?

  4. vI PREGO NO! le denunce degli avvocati sono penose

  5. facciamo ridere i polli… facciamoci ridere addosso andando appresso a queste stu****ggini. E’ chiarissimo che ci sono state due gravissime irregolarità: uso del var per espellere Vecino e mancata seconda ammonizione (che era già arancione di per sè)… tutto il resto è aria fritta e giornalisti e tifosi che rincorrono queste voci ci faranno (ripeto) ridere addosso. Non ci illudiamo, punto a punto con la juve NON SI VINCE MAI… non perdete tempo… io non mi ero mai illuso… facciamo i bravi e rassegnamoci…

  6. Denunciare, se c’è frode sportiva si vada in Tribunale, quello visto ieri è uno scandalo premeditato. Si solleverà un polverone che l’Italia deve sparirre dalla geografia mondiale e si tenterà visti i precedenti scandali, far uscire fuori una nuva CALCIOPOLI. Si faccia in modo che questi arbitri inaffidabili, non arbitrino più in SERIE A, che vengano soloarbitri stranieri per dare la credibilità che in Italia mai ci è stata. Solo porcherie.

  7. Gennaro Russo 29 aprile 2018, 20:52

    Avrei ritirato la squadra dal campionato e ne avrei dato l’annuncio stesso ieri, alla fine della partita dei LADRONI contro l’inter : questo avrei fatto se fossi stato il Presidente del Napoli.

    • Il Presidente tace perché è parte di questo sistema, non c’è altra spiegazione. Preferisce tenere in piedi questa pagliacciata di campionato con una vincente a prescindere perché ciò consente a lui ed alla sua famiglia di guadagnare qualche milioncino all’anno. Mi sono schifato

    • Marchese di Carabàs 30 aprile 2018, 0:38

      L’anno scorso Ocampos ruppe lo stinco a Dani Alves con un calcio da dietro. L’arbitro fischiò fallo contro la Juve. Cos’avrebbe dovuto fare Agnelli, in quel caso, dare fuoco alla sede della Figc?

  8. Avvocati alla ricerca del minuto di celebrità…

  9. Stefano Valanzuolo 29 aprile 2018, 17:44

    Sarebbe un’altra farsa. Evitiamo.

    • un’altra? in che senso? invece così stai a vedere se scoperchiamo Calciopoli 2

      • A Calciopoli si riferiva, evidentemente.

      • Stefano Valanzuolo 29 aprile 2018, 21:32

        Io lo spero, chiaramente. Ma la sensazione è che, stavolta, ci sia molta omertà in più e la protezione sempre più forte delle tv… Dovrà finire, prima o poi

    • Antonio Chiacchio 29 aprile 2018, 20:50

      non credo, se portata avanti con decisione e professionalità si potrebbe anche fare, a parte che di marcio superiamo di gran lunga quello danese…..

Comments are closed.