Cagliari-Napoli, la probabile formazione: i titolarissimi, col dubbio Mario Rui

La nostra idea sulla formazione di stasera, sui ballottaggi e sulle possibili scelte in vista della partita di questa sera contro il Cagliari.

Cagliari-Napoli, la probabile formazione: i titolarissimi, col dubbio Mario Rui

Le ipotesi del Napolista

Il Napoli ha detto addio al doppio impegno, ora la probabile formazione è un esercizio (ancora più) semplice. Non ci sono molti dubbi, la partita col Lipsia è ancora fresca e i titolarissimi sono stati gestiti in maniera “scientifica” e “risparmiata”, se e dove possibile. L’unica piccola incertezza riguarda la fascia sinistra di difesa. Non tanto per la scelta del calciatore titolare, quanto per le condizioni di chi dovrebbe partire dall’inizio. Tutto il resto è praticamente scritto.

Mario Rui – Maggio

La vera domanda è: come sta Mario Rui? Secondo gli ultimi rumors, il terzino portoghese ha recuperato dal fastidio al piede accusato alla Red Bull Arena. Niente di grave, quindi, ma le sue condizioni non possono essere ottimali. Anche per questo pensiamo a un semi-ballottaggio, alla possibilità che Sarri possa pensare a Maggio sulla fascia destra con spostamento di Hysaj a sinistra. Dal punto di vista puramente tattico, il dilemma non esiste. Non tanto per la buona condizione di Rui, quanto per la necessità di schierare un laterale difensivo sinistro nella zona di campo più importante per il Napoli, per l’economia del suo gioco. E allora il 20% per il buon Christian è una semplice precauzione, dovrebbe giocare Rui e bentornato ai titolarissimi. Un bentornato praticamente definitivo, da qui a fine stagione.

ilnapolista © riproduzione riservata