L’agente di Politano: «Vicinissimo al Napoli, interesse della Juve reale ma non decisivo»

Davide Lippi, procuratore di Politano, ha raccontato a Tuttosport alcuni retroscena della trattativa con il Napoli: «Siamo entrati nel dettaglio, con la Juventus non abbiamo avuto contatti diretti».

L’agente di Politano: «Vicinissimo al Napoli, interesse della Juve reale ma non decisivo»

L’intervista a Tuttosport

Davide Lippi, agente di Politano, è tornato a parlare della trattativa che stava per portare il suo assistito a Napoli. Le sue parole a Tuttosport: «È stato molto vicino al trasferimento in azzurro. L’operazione è saltata al fotofinish, il Napoli era davvero molto interessato al ragazzo. Era pronto ad investire».

Come e perché è sfumato l’affare: «Nessun evento particolare, la trattativa non si è concretizzata e il giocatore è rimasto al Sassuolo. Matteo è un professionista serio e sta dando il massimo dell’impegno per la salvezza del Sassuolo. I contratti vanno rispettati. Poi per un calciatore come lui è normale, in futuro, pensare di alzare ulteriormente l’asticella e fare un altro salto di qualità. Ma ora ha in testa il Sassuolo. In estate poi si vedrà».

La possibilità che la trattativa col Napoli possa riaprirsi: «Il club partenopeo punta al massimo, e il giocatore ha già manifestato il gradimento. Ma la domanda piuttosto è un’altra: bisogna vedere se il Napoli in estate avrà necessità in quel ruolo oppure no. E lui dovrà dimostrare nei prossimi mesi di essere all’altezza, se sarà per il Napoli o per qualsiasi altra squadra. Penso che ci siano dei periodi, all’interno di una carriera di un atleta, in cui arriva il momento di cambiare. E tocca ai club capire quando sia  l’attimo perfetto per vendere e rendere così tutti contenti, per poi puntare su altri giocatori giovani: anche in questo sta la bravura di una società».

Politano alla Juventus, a gennaio: voci che hanno cambiato lo scenario? «No. L’interesse della Juventus c’è stato, ma non ho avuto contatti diretti con il club bianconero. Con il Napoli invece sì: con loro eravamo entrati nel dettaglio».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. 30 milioni per politano sarebbero stati troppi .diciamo che anche i 25 di verdi sarebbero stati tanti.calciatori da 10-12 milioni massimo.faremo un mercato migliore in estate.che vadano anche a scaldare le panchine delle big.forse.

  2. Giovanni Pantolese 24 febbraio 2018, 23:48

    Mi sembra solo fuffa per evitare di dire la verità e cioè che il Sassuolo a causa de numerosi e stretti legami che ha con la Juve ha DOVUTO rispettare il divieto di cedere Politano al Napoli , divieto impartitogli in diretta da Marotta.

Comments are closed.