Dalla Francia: Chapron, “l’arbitro che reagisce”, è sospeso fino a nuovo ordine

Il tentativo di calcio a Diego Carlos è «un evento lunare» secondo Le Parisien. Chapron viene definito «Il nuovo zimbello del calcio mondiale».

Dalla Francia: Chapron, “l’arbitro che reagisce”, è sospeso fino a nuovo ordine

È già il video dell’anno

Sul web spopola il video dell’arbitro francese Tony Chapron, ovvero “colui che reagisce”. Il direttore di gara francese, ieri sera, ha espulso il giocatore brasiliano del Nantes Diego Carlos dopo una collisione (che sembra fortuita) e un tentativo di risposta. Sì, avrete visto sicuramente il video (che alleghiamo sotto), ma lo scriviamo di nuovo così ci crediamo anche noi: durante la partita dei Canarini contro il Psg, Chapron si è scontrato con Diego Carlos, è caduto in terra e poi ha provato a colpirlo con un calcio. Per voi, pochissimi non edotti dal web e dai social, ecco la testimonianza tratta da Youtube.

Una condotta che è costata cara all’arbitro di Flers, provincia della Normandia: è stato sospeso «fino a nuovo ordine». Non dirigerà la partita di Ligue 1  tra Angers e Troyes, per cui era stato già designato. Eloquenti le parole utilizzate da Le Parisien per stigmatizzare il comportamento di Chapron: «Un gesto lunare, inedito, fuori luogo: è diventato lo zimbello del calcio mondiale». Anzi, il giornale della capitale paragona addirittura il calcio di Chapron a quello di Evra, nei confronti di un suo tifosi. Anche Claudio Ranieri, tecnico del Nantes, ha scelto termini forti: «Un episodio surreale. Mai vista una cosa del genere. E in più il mio giocatore rischia la squalifica». Niente squalifica, ma una lunga pausa per Chapron. Fino a nuovo ordine.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Questa è davvero bella.

  2. Questa è bellissima.

  3. Diego della Vega 15 gennaio 2018, 17:03

    Sembra lo voglia Allegri per rinforzare il centrocampo. Ha tutto per fare bene a Torino.

Comments are closed.