Allegri: «Higuain deve stare più sereno quando gioca queste partite, non a testa bassa»

L’allenatore della Juventus dopo il 3-0: «Non puoi lasciare campo aperto al Barcellona e devi sfruttare le occasioni che hai»

Allegri: «Higuain deve stare più sereno quando gioca queste partite, non a testa bassa»

Massimiliano Allegri a Mediaset Premium al termine di Barcellona-Juventus 3-0

La differenza tra Juve e Barcellona

«Abbiamo giocato un bel primo tempo. Quando giochi queste partite, devi essere più bravo a sfruttare le occasioni favorevoli che ti capitano. Loro hanno quel giocatore che cambia le partite. Noi abbiamo creato situazioni nel primo tempo e abbiamo avuto un’occasione con Dybala e non l’abbiamo sfruttata»

«Non è un passo indietro. Non possiamo pensare di giocare queste partite all’arma bianca. Abbiamo preso tre gol paradossalmente su tre ripartenze. Bisogna avere la forza di stare dentro la partita fino alla fine. Messi con tre tiri ha fatto due gol e ha preso un palo.

Rispetto allo scorso anno

«La scorsa stagione a Torino abbiamo giocato una buona partita, abbiamo sfruttato al massimo le occasioni che abbiamo creato. Questa è stata una partita diversa, importante, ma siamo all’inizio della stagione.

Higuain

«Ha iniziato bene, deve stare più sereno quando gioca queste partite, non stare a testa bassa. Serve equilibrio, forza mentale, è questo che fa la differenza. Non possiamo pensare di dominare col Barcellona, saremmo presuntuosi e non fa parte della mentalità della Juventus. Nel secondo tempo, devi avere la forza mentale di non esporti.

Benatia

«Ha fatto una buona partita nel primo tempo, come tutta la squadra. Nel secondo tempo, quando concedi campo aperto a questi giocatori, è diventato difficile per tutti».

Le assenze

«Stasera con le situazioni che sci sono capitate nel primo tempo, avremmo dovuto far gol. Le assenze non sono un alibi. Nel secondo tempo non avremmo dovuto avere troppa voglia di andare».

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • Il Boemo

    Se ne è accorto anche Allegri.

  • White Shark

    Portalo a mangiare la bagna cauda, vedrai che s’arrepiglia. Pensandoci bene, è meglio na lasagna.

    • Il Boemo

      E quello già è sciupato…

  • Me

    Cercare equilibrio e forza mentale in Higuain è come cercare dell’insalata nel suo frigorifero.

    • Il Boemo

      SBRUOTFL

  • Tony Bit
  • Il dito medio regalato ai tifosi del Barcellona fa capire che ieri fosse un pochino nervoso.

  • Nunziocity

    Che eleganza il dito medio al pubblico barcellonese, se lo puo ficcare dove sa lui il porcello argentino.

  • Marazola

    comincia la diatriba ALLEGRI-HIGUAIN DOPO ALLEGRI-BONUCCI

  • Marazola

    comincia la diatriba ALLEGRI-HIGUAIN DOPO ALLEGRI-BONUCCI il vero flop
    della squadra bianconera é higuain 30enne nel massimo della maturitá
    calcistica, pagato 7,5 mln netti a stagione, 94 mln per il cartellino,
    colui che é stato preso per vincere in europa e risulta sempre non
    pervenuto, su dybala, il giocatore é bravo e vale i 40 mln spesi, poi
    non é messi ma obiettivamente é giovane e bravo. higuain soldi buttati

  • Venio Vanni

    Un bipolare con punte di schizofrenia… Ovvero frevamma allo stato puro.

    • Il Boemo

      Il tipico cbe al campetto dopo cinque minuti veniva perculato come “o nfrevone” della situazione.

      • Venio Vanni

        Dopo 5′ perculato… A fine primo tempo sotto la doccia…

        • Il Boemo

          Al campetto niente doccia si gioca dalle 14 alle 21

  • Gianluco

    Credo che ieri sera alla frase “la presunzione non fa parte della Juventus” l’ilarità si sia impadronita delle case di tutti i telespettatori non rubentini. 🙂