Ufficiale: la Prefettura di Nizza ha vietato la trasferta in Francia ai tifosi del Napoli

Principio di reciprocità: dopo il divieto di trasferta a Nizza per i supporter azzurri, ecco la prevedibile decisione delle autorità francesi.

Ufficiale: la Prefettura di Nizza ha vietato la trasferta in Francia ai tifosi del Napoli

La notizia sul sito del Napoli

Niente Nizza-Napoli per i tifosi azzurri. Sul suo sito ufficiale, il club partenopeo ha pubblicato una nota ufficiale che annuncia il provvedimento della Prefettra della città francese. Sotto, il testo completo:

«La Prefettura di Nizza ha disposto il divieto ai tifosi del Napoli di accedere nella zona perimetrale dello Stadio Allianz Arena nella giornata del 22 agosto, in occasione del match Nizza-Napoli, ritorno del preliminare di Champions League».

La notizia era nell’aria da giorni, per principio di reciprocità. Dopo il divieto di trasferta a Napoli per i tifosi del Nizza, si attendeva lo stesso provvedimento da parte delle autorità francesi. Alla base della scelta incrociata, gli scontri tra le due tifoserie avvenute in occasione dell’amichevole dell’estate 2015.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • robberto

    e capirai… con tutti i napoletani che ci sono a Nizza, il divieto fermerà solo i gruppi organizzati. alla fine sti divieti fanno sempre più male a loro che a noi, perché di napoletani è pieno il mondo

  • Nicila

    E come farebbero per identificarli?
    Chiederanno una parola dordine ?
    Io che tifo Napoli e vivo a Milano?
    Ma dove stiamo andando?
    FNS

  • Franco Sisto

    Mah, non so cosa dire, oramai piano piano si stanno eliminando tutte le libertà individuali, se si pensa anche che con internet sanno dove siamo e cosa facciamo ognuno di noi in qualsiasi momento della nostra vita, siamo ad un piccolissimo passo dal (in) famoso “big Brother”.che controlla le nostre vite.
    Il prossimo step sarà un chip installato sotto la pelle, nel caso dovessi lasciare il telefono a casa…