Bournemouth-Napoli 2-2, i gol (VIDEO)

Il vantaggio con Mertens a suggello di un ottimo primo tempo. Poi il calo nella ripresa. Zielinski ha evitato la sconfitta

Bournemouth-Napoli 2-2, i gol (VIDEO)

Ecco la sintesi di Mediaset Premium di Bournemouth-Napoli terminata 2-2 con gol azzurri di Mertens e Zielinski.

Pareggio 2-2 tra Bournemouth e Napoli, con un primo tempo dominato dalla squadra di Sarri che ha segnato con Mertens. sfiorato il gol con Callejon, impegnato più volte il portiere avversario. E soprattutto azione fluida, di prima, sempre tesa alla ricerca di spazi e accelerazione. Il Napoli ha spesso dato spettacolo e vrabbe potuto segnare almeno tre gol. Nessuna parata di Reina, 59% possesso di palla e 11 tiri a 2.

Ripresa decisamente diversa. Sarri ha cominciato con gli stessi uomini. Il primo cambio, al 60esimo, con Rog al posto di Allan. Il Napoli è calato, il Bournemouth è cresciuto e ha capito di poter mettere paura agli azzurri in velocità. Sono stati gli inglesi a rendersi più pericolosi. Hanno pareggiato al 52esimo con Afobe. Napoli molto sfilacciato, anche perché stanco, nella ripresa. Come al solito incapace di giocare a ritmi più bassi o di addormentare la partita. Nel finale, altri due gol. Vantaggio del Bournemouth viziato da fallo su Zielinski al limite dell’area e poi pareggio di Zielinski bravo a indovinare l’angolino basso su retropassaggio di Rog che ripreso un’uscita del portiere. Ottima prova di Insigne e di tutti gli azzurri nel primo tempo. A fine partita, possesso palla del Napoli al 51% e tiri totali 17-7.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
TERMINI E CONDIZIONI
  • Nicila

    Io il primo tempo ho visto ritmi molto bassi
    In diversi momenti ho visto tutti i nostri fermi
    Speriamo in una condizione migliore quando servirà

    • Mario Corso

      gli esperti dicono che essere lenti in questo momento della stagione sia un buon segno. ma la condizione servirà già tra qualche settimana e, dato che sempre gli esperti dicono che i francesi saranno più avanti, sarà fondamentale la testa. prendere gol del genere vorrebbe dire fallire il primo obiettivo.

      • Franco Sisto

        Ma goal di che genere? Il primo è stato (s)fortunato, che più non si può, il secondo viziato da un fallo grosso come una montagna (e non credo che i ragazzi in una gara importante si fermino)

        • Mario Corso

          e allora che ti posso dire, il problema sarà che siamo sfortunati… ci dobbiamo far benedire però perchè sono 4 anni che siamo molto sfortunati in difesa.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per la pubblicità e alcuni servizi. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Cliccando su “Accetto”, scollando o cliccando qualunque elemento di questa pagina acconsenti all’uso dei cookie.