Flash / Trattative in corso de Magistris-Maradona per portare Diego in Comune

Palazzo San Giacomo sta cercando di convincere Diego ad accettare la cerimonia istituzionale

Flash / Trattative in corso de Magistris-Maradona per portare Diego in Comune
Maradona (foto Francesco Bassini)

Linea calda

Trattative serrate tra Palazzo San Giacomo e lo staff di Diego Armando Maradona per far accettare al fuoriclasse e al suo entourage il conferimento della cittadinanza onoraria di Napoli a Palazzo San Giacomo. Il sindaco Luigi de Magistris vuole evitare la piazza per paura dei fischi. Pare che ieri Maradona avesse accettato la nuova sede, oggi il dietrofront.

Napolista ilnapolista © riproduzione riservata
  • Enrico Pessina

    Ma allora siete proprio tardi di comprendonio. Non c’è stato alcun cambiamento di sede. Tutte le cerimonie di conferimento della cittadinanza onoraria si sono sempre svolte nelle sedi istituzionali.
    Se poi, per chissà quali motivi, Maradona non vuole andare in Comune, non è colpa del Sindaco.
    Quanto ai presunti fischi temuti, visto che ne parlate in tutti gli ultimi articoli, sapete qualcosa di più preciso? Avete qualche notizia diretta? Chi sono questi ipotetici fischiatori? Cani sciolti, gruppi organizzati? Da chi?

  • Venio Vanni

    Enrico Pessina il guardiano della rivoluzione arancione è come gli juventini quando si parla di biglietti e ndrangheta…

    • Luigi Ricciardi

      Onestamente, bisognerebbe sapere quale fosse il cerimoniale concordato. Se era onoreficenza in Comune e festa in piazza. il sindaco non ci fa nessuna figura magra.

  • Enrico Pessina

    Avete scritto una montagna di corbellerie.