No, il tormentone Rulli no

Se viene al Napoli, è il benvenuto. Se non viene, tanti saluti. La rincorsa al direttore sportivo della Real Sociedad anche no

No, il tormentone Rulli no

Il nostro nuovo Garella

Rulli pare che sia un buon portiere. Noi crediamo alla vulgata e anche al Napolista. Su Twitter c’è chi si è esaltato come se stessimo per acquistare Harald Schumacher (i più giovani vadano su google). Noi ci adeguiamo. È stato convocato da Sampaoli nella Nazionale argentina. Abbiamo visto quei video best of che ci sono su Youtube e tra i pali ci ha ricordato Claudio Garella: buon segno. Potrebbe essere il portiere del futuro del Manchester City di Guardiola che nel frattempo ha il suo bel daffare nella città industriale perché nemmeno agli emiri piace sborsare tanti soldi per non vincere nemmeno la Coppa Rica (googhelate genete, googhelate).

Il direttore sportivo della Real Sociedad

Detto questo, vi informiamo che sui quotidiani sportivi dei Paesi Baschi dedicati alla Real Sociedad non c’è traccia di Rulli. Poi ci si mette anche il direttore sportivo che, contattato da Radio Kiss Kiss Napoli, dichiara che l’anno prossimo giocherà ancora in Spagna e che il City non eserciterà il diritto di recompra. Cari amisci, per dirla alla Altafini protagonista di una magnifica intervista su Sette (si chiama ancora così?), una prece: non danniamoci per Rulli. Se viene, sarà il benevenuto. Se non viene, tanti saluti. Anche dalle parte della Real Sociedad qualche portiere lo hanno avuto. Arconada, per esempio (Google, Google), sfortunato protagonista della finale dell’Europeo 1984.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. A me basta che venga un portiere decente (che non sia Neto), soprattutto perché sopporto l’ansia per la mancanza di un terzino o di un’ala di riserva, ma non quella per un ruolo “leggermente” importante come questo, e non vorrei riviverla la prossima estate.

  2. Ah, Schumacher… un grande, soprattutto nelle uscite! 😉

  3. Giuseppe Scazziota 29 giugno 2017, 23:00

    Rullo rullo

  4. E chi si danna? Tanto restano Pepe e Sepe…

    • Concordo

    • Dannarmi no, ma mi sarebbe piaciuto, complice anche il terrore di vedersi materializzare l’incubo dell’estate: Neto al Napoli (ma questo quando firma per qualcun altro? almeno mi tolgo quest’ansia una volta per tutte)

      • Quella per Neto mi sembra l’attesa per Zaza, uguale senso di sconforto misto a speranza che il fato non ci faccia uno scherzo simile.

        • Molto peggio. Io non trovo che Zaza sia così scarso, sarebbe stata una riserva discreta, utile in qualche occasione, ovvio che il pedigree da gobbo ha sempre e comunque un peso devastante ma a livello tecnico lo trovo un buon giocatore. Neto oltre al problema di militanza con gli strisciati è un portiere mediocre e discontinuo che non vede seriamente il campo da tre anni… una disgrazia.

          • Io invece lo trovo una capra, ma i gusti son gusti :p e su Neto direi che siamo perfettamente d’accordo sulla disgrazia…

Comments are closed.