Una nuova conferenza dei servizi per lo stadio della Roma, appuntamento in estate?

Il nuovo impianto di Tor di Valle ricomincia il suo iter politico: 90 giorni per la nuova pubblica utilità del Comune di Roma, poi la nuova conferenza.

Una nuova conferenza dei servizi per lo stadio della Roma, appuntamento in estate?
Il (possibile) nuovo stadio della Roma

Scrive Il Fatto Quotidiano

Una seconda conferenza dei servizi per il nuovo stadio della Roma. E quindi, tempi che si dilatano di ulteriori 4/5 mesi. Il Fatto Quotidiano scandisce i nuovi tempi per il progetto dell’impianto di Tor di Valle, una specie di odissea politico-architettonica ancora lontana dalla conclusione, I lavori del “primo progetto” verranno dichiarati conclusi oggi dopo i pareri negativi di Regione e Città Metropolitana. Poi, ecco che il ciclo ricomincerà daccapo. Per la nuova delibera di pubblico interesse, occorreranno 90 giorni al Comune. Poi, a quel punto, la seconda conferenza dei servizi. Quella decisiva, si spera. E siamo almeno arrivati in estate, con i tempi. O giù di lì. Ergo, siamo e saremo ancora per un po’ in alto mare. La definizione perfetta.

ilnapolista © riproduzione riservata