Raiola: «Adl dovrebbe fare un regalino a Pogba. Senza la sua cessione, non avrebbe incassato i 90 mln di Higuain»

Il procuratore chiarisce il rapporto tra i due trasferimenti più clamorosi dell’estate. E smentisce completamente Marotta.

Raiola: «Adl dovrebbe fare un regalino a Pogba. Senza la sua cessione, non avrebbe incassato i 90 mln di Higuain»

Mino Raiola punge un po’ dappertutto, sempre. Questa volta, in una dichiarazione polemica tipica del suo repertorio, l’agente (tra gli altri) di Pogba, Ibrahimovic e Donnarumma ci mette dentro anche il Napoli. Anzi, il suo presidente De Laurentiis. Al quale, Raiola dà un consiglio: «Adl dovrebbe fare un regalo a Pogba: senza la sua cessione, la Juventus non avrebbe man acquistato Higuain. Di conseguenza, il Napoli non avrebbe mai potuto incassarli. La cessione di Paul? Avrebbe potuto andarsene già l’anno scorso, Mourinho ha insistito tantissimo per averlo. Con la Juve, però, avevamo un accordo: vinciamo scudetto e Champions, poi l’addio. Che, invece, si è concretizzato quest’anno».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Un vero suino. Perché non fa lui un regalo a Sarri visto che senza i 36 gol la gobâ non comprava il 71? E lui non rubava 35 milioni e il suo assistito non guadagnava 20 milioni a stagione?

  2. Il mio compaesano non s’abbuffa mai. Ora organizzerà i trasferimenti dei suoi assistiti anche per favorire o meno terzi.

Comments are closed.