ilNapolista

Fair play finanziario: la Uefa esclude il Dnipro dalle coppe europee

Fair play finanziario: la Uefa esclude il Dnipro dalle coppe europee

Tre nuovi club sanzionati dall’Uefa per il mancato rispetto delle norme del Fair Play finanziario. Secondo quanto si apprende dal blog di Marco Bellinazzo, giornalista del Sole24Ore, gli ucraini del Dnipro, gli azeri dell’Inter Baku e i rumeni del Targu Mures saranno esclusi dalle coppe europee delle prossime tre stagioni.

Gli ucraini, giustizieri del Napoli nella semifinale della scorsa edizione di Europa League, erano già stati sanzionati, con una multa di 100mila euro, nel mese di dicembre. Per evitare l’esclusione dalle coppe, il club ucraino avrebbe dovuto saldare entro fine gennaio 2016 i debiti scaduti a settembre 2015. L’adempimento non è avvenuto, e questo ha costretto l’Uefa al giro di vite e a comminare il provvedimento di esclusione, che durerà fino a tutta la stagione 2018/2019.

ilnapolista © riproduzione riservata