Serie A, Atalanta-Juventus 0-2. Bianconeri di nuovo a +3

Serie A, Atalanta-Juventus 0-2. Bianconeri di nuovo a +3

Continua la corsa della Juventus, che con un gol per tempo si sbarazza dell’Atalanta. A segno Barzagli e Lemina.

Partita complicata per la squadra di Allegri, che non riesce a sfondare il muro difensivo di Reja se non grazie a un’azione da palla inattiva: calcio d’angolo, sponda di Mandzukic e Barzagli tutto solo batte Sportiello. Nella ripresa, Atalanta più propositiva e Juventus costretta a rimanere per lunghi tratti nella sua metà campo. Solo occasioni potenziali per gli orobici, che concedono a cinque dalla fine il secondo gol. Rete di Mario Lemina, bravo a superare due uomini al limite dell’area e a trovare l’angolo più remoto della porta atalantina. Il gol del centrocampista gabonese è il sipario che scende sulla partita. Bianconeri di nuovo soli in testa, tre punti di vantaggio sul Napoli di Sarri. Venerdì la sfida interna col Sassuolo.

Proprio i neroverdi sono protagonisti del grande colpo di giornata: si interrompe a Reggio Emilia la striscia positiva del Milan, battuto per 2-0 dalla banda di Eusebio Di Francesco. A segno Duncan e Sansone. Espulso Mihaljovic per proteste dopo il secondo gol del Sassuolo, a sua volta rimasto in dieci per la doppia ammonizione di Defrel. Vittorie interne pure per Genoa e Frosinone: a Marassi cade ancora l’Empoli, decisivo il gol di Rigoni; in Ciociaria, invece, finisce 2-0 la sfida dei giallazzurri contro l’Udinese. A segno Ciofani e Blanchard. Finisce a reti bianche il derby emiliano tra Bologna e Carpi.

Risultati e classifica.

Torino-Lazio 1-1 (ore 12.30)
Atalanta-Juventus 0-2
Bologna-Carpi 0-0
Frosinone-Udinese 2-0
Genoa-Empoli 1-0
Sassuolo-Milan 2-0
Inter-Palermo (ore 20.45)

Juventus 64
Napoli 61
Roma 56
Fiorentina 53
Inter 48
Milan 47
Sassuolo 44
Lazio 38
Bologna 36
Chievo 34
Empoli 34
Torino 33
Sampdoria 31
Genoa 31
Atalanta 30
Udinese 30
Palermo 27
Frosinone 26
Carpi 22
Verona 18

ilnapolista © riproduzione riservata