Fiorentina-Napoli 1-1. Due gol in due minuti, poi Viola meglio degli azzurri. Juventus a+3

Fiorentina-Napoli 1-1. Due gol in due minuti, poi Viola meglio degli azzurri. Juventus a+3

Pareggio del Napoli al Franchi. 1-1, gol di Alonso e Higuain nei primi sette minuti.

Partita ad altissimo ritmo per tutti i primi 45′ di gioco, con la Fiorentina a tutto pressing e il Napoli chiuso nella sua metà campo. I minuti sei e sette sono come la mattina di Natale: Callejon appoggia maldestramente in angolo un cross dalla destra, dal corner svetta Alonso che batte Reina. Sulla classica azione di kick off del Napoli, proprio Alonso si traveste da D’Ambrosio e cicca il rilancio al volo. Palla perfetta sul destro di Higuain che incrocia di prima e batte Tatarusanu fuori dai paili. Il resto della prima frazione è tutta di marca viola: traversa per Kalinic e Tello, gran tiro di Badelj giusto prima del fischio di Tagliavento. Nel mezzo, un’occasione potenziale per Insigne e un colpo di testa di Hamsik debole e centrale.

Il secondo tempo è diviso a metà. Prima meglio la squadra di Sousa, poi risalgono i ragazzi di Sarri. Le tre grandi occasioni della ripresa sono tutte degli azzurri, però. Prima Callejon e poi Higuain nella stessa azione esaltano Tatarusanu, che si ripete nel recupero su Insigne. Il resto è possesso sterile della Fiorentina, bravissima ad agire soprattutto sugli esterni. Terza gara senza vittorie in campionato per gli azzurri, ora a tre punti dalla Juventus. 

ilnapolista © riproduzione riservata