Barcellona-Atletico Madrid 2-1. Segnano Messi e Suarez, due espulsioni per i Colchoneros

Barcellona-Atletico Madrid 2-1. Segnano Messi e Suarez, due espulsioni per i Colchoneros

Dura poco l’illusione di Simeone e dell’Atletico Madrid in casa del Barcellona. I catalani vincono per 2-1 e consolidano il primo posto nella Liga, ma sono andati sotto e hanno dovuto rimettere in piedi la partita. La prima svolta del match al decimo minuto, con Koke che sfrutta l’assist di Saul Niguez e batte Claudio Bravo. Alla mezzora, il Barça pareggia: a segno, manco a dirlo, Lionel Messi, che piazza la palla all’angolino dopo il passaggio decisivo di Jordi Alba. Rimonta completata otto minuti dopo dal Pistolero Suarez, bravo a girare in porta, di prima intenzione, l’assist di Dani Alves. All’Atletico saltano i nervi: due espulsioni, una in chiusura di primo tempo (Filipe Luis, fallaccio su Messi) e una al 20esimo della ripresa (l’uruguagio Godin, per doppia ammonizione). Il risultato non cambia più: per gli Azulgrana, vittria numero 16 in campionato e vantaggio sull’Atletico che si allarga fino a +3, con una gara da recuperare causa Mondiale per Club. Domani tocca al Real Madrid, che nell’altro confronto sull’asse Madrid-Barcellona ospita l’Espanyol.

ilnapolista © riproduzione riservata