Juan combina disastri, Roma ko a Genova

Due disastri di Juan regalano alla Sampdoria una partita che la Roma aveva già vinto. Prima Vucinic segna l’1-0 giallorosso. Poi, in apertura di ripresa con i giallorossi in pieno controllo retropassaggio di Juan al portiere. Si avventa Palombo messo giù da Julio Sergio. Rigore e Roma in 10. Dal dischetto va Pozzi per l’1-1. Nella ripresa nuovo errore difensivo di Juan e Guberti segna il 2-1 per i doriani. Finale con la Samp in nove per una doppia espulsione.

ilnapolista © riproduzione riservata