Il Cagliari supera il Palermo, Rossi recrimina

Il Cagliari cala il tris e batte 3-1 il Palermo nell’anticipo domenicale della ventesima giornata, la prima del girone di ritorno. Apre il match il gol al 23′ di Matri, tap in vincente dopo un tiro di Nené respinto da Sirigu. Fortissime proteste rosanero per un evidente fuorigioco del centravanti non segnalato. Nella ripresa dopo tre minuti arriva il 2-0 con un’autorete di Nocerino in spaccata, per anticipare Acquafresca libero di battere a rete. I rosanero reagiscono e al 6′ trovano il gol della speranza con un’iniziativa personale di Pastore conclusa con un destro secco sul primo palo, speranza che però si spegne subito, con un tiro di Biondini da fuoriarea deviato che spiazza Sirigu. E’ il 3-1 definitivo che toglie alla squadra di Rossi la possibilità di agganciare il terzo posto in classifica ma che darà luogo a forti polemiche. Rossi che già all’intervallo, davanti alle immagini del gol subito in offside, commentava: «Si, si, l’ho già visto questo film…» (corriere.it)

ilnapolista © riproduzione riservata