Le statistiche dicono
Il Napoli è l’anti Milan

Milan in testa, Napoli, Lazio e Juventus staccate di 6 punti a quota 30. Ma quale delle tre è la vera anti-Milan? La squadra di Mazzarri è quella che più gli si avvicina in base a tutta una serie di parametri statistici. Il baricentromedio, per esempio, è appena 30 cm più basso rispetto ai 54,3 metri dei rossoneri. La fase difensiva, poi, è molto simile: 20,82 palloni recuperati in media a partita per la capolista, 19,63 per il Napoli, con Lazio e Juve un punto sotto. Quanto alla fase offensiva, Juventus (9,47) e Lazio sono dietro al Napoli (10,24) anche nelle giocate utili in area, laddove il Milan troneggia dall’alto delle sue 13,53. Soltanto nella percentuale realizzativa Madama (12%) si piazza subito dietro agli uomini di Allegri (13%), con Lazio e Napoli appaiate all’11%, ma precipita se si prendono in esame le verticalizzazioni: appena 48,03 contro le 50,26 del Napoli, le 54,29 della Lazio e le 61,79 del Milan, primo pure qui. Ma l’analisi dei dati rilancia anche l’Inter che nonostante il distacco nelle voci prese in esame si piazza mediamente tra il Milan e il Napoli.
Luca Curino (da la Gazzetta dello sport)

ilnapolista © riproduzione riservata