Proposta a Baires, un monumento a Diego

Un monumento a Diego Armando Maradona a Buenos Aires: è la proposta avanzata oggi da un consigliere comunale della capitale argentina, il quale ha sottolineato che l’ex giocatore e allenatore della Seleccion rappresenta «un’icona della cultura popolare del Paese». A presentare un progetto di legge a favore del monumento è stato Juan Cabandiè, del Frente para la Victoria (partito guidato dall’ex presidente Nestor Kirchner), precisando che la statua dovrebbe essere eretta a Villa Riachuelo, un quartiere nel sud della megalopoli argentina. «Con i suoi difetti e virtù, con con le sue mosse azzeccate e i suoi sbagli», Maradona è sempre riuscito «a superare tutte le vicissitudini della sua vita. Ha uno spirito di lotta che deve essere rimarcato», sottolinea la proposta presentata da Cabandiè, per il quale Diego rappresenta inoltre «un fenomeno sociale, un riferimento per il popolo»

ilnapolista © riproduzione riservata