Lavezzi accoglie Cavani, pronto a dare la mia 7

Il Pocho Lavezzi della Napoli pallonara è l’idolo, quello che di più stimola la fantasia e i sogni dei tifosi azzurri. Per questo le sue parole nei confronti di Edison Cavani, neoacquisto clamoroso ancora da ufficializzare (manca ancora l’accordo fra il giocatore e il club di De Laurentiis) sono più che un benvenuto: “La maglia numero 7 la porto ormai da tre anni in azzurro, ma se arriva un attaccante forte come Cavani sono pronto anche a cedergliela. Se arrivano giocatori di qualità che ci aiutano a crescere, ben vengano. Stiamo lavorando sodo per la nuova stagione, ci stiamo preparando duramente”. Secondo Mazzarri, il Pocho migliorerà in zona gol: “Io ci provo. Vivo questa cosa tranquillamente. Noi dobbiamo migliorare e puntare alla Champions League. Il gruppo conta più dei singoli”. Il primo appuntamento si chiama Europa League: “Vogliamo passare il turno e qualificarci ai gironi”. Sulla mancata convocazione al Mondiale, nessuna polemica: “Ho accettato la scelta di Maradona, senza problemi. Ora penso al Napoli”.

ilnapolista © riproduzione riservata