Il polpo ci ha preso ancora, Spagna campione

Macché Messi e Cristiano Ronaldo. Macché Maradona e Capello. E’ il polpo Paul il vero protagonista del Mondiale. Ci ha preso anche stavolta. E si è scoperto anche che è stato pescato all’Isola d’Elba. E quindi c’è un po’ d’Italia anche nel mondiale. A rivelarlo è stata l’istruttrice dell’acquario di Oberhausen dove attualmente abita il polpo Paul. Quando fu catturato, il polpo “Paolo” aveva solo quattro settimane ed era lungo circa dieci centimetri.Bravo polpo, sarai premiato con il polpone d’oro del calcio. Iniesta, autore del gol partita per l’1-0 che ha battuto l’Olanda, ringrazia.

ilnapolista © riproduzione riservata