Hamsik, sms a Gargano per il Mondiale

Tutti fuori, tranne uno. Walter Gargano è l’ultimo baluardo azzurro al Mondiale. Il Mota ha giocato pochissimo (appena 5’ contro il Sudafrica nel girone eliminatorio), però Napoli, dopo l’eliminazione dell’Argentina, fa il tifo per lui e si augura di vederlo in campo nella semifinale contro l’Olanda.
A Gargano sono arrivati numerosi messaggi di incoraggiamento da parte dei suoi compagni del Napoli. Su tutti, ovviamente, il cognato Hamsik che non gli ha mai fatto mancare il suo apporto. A casa lo aspettano trepidanti Michaela, la sorella di Marek, e suo figlio Matias.
Intanto, a Montevideo il Mota è già un idolo: ieri l’edizione di El Pais riportava il suo pronostico prima dello spareggio contro il Costarica che poi qualificò l’Uruguay al Mondiale: “Andremo in Sudafrica ed arriveremo tra le prime quattro”. Per i suoi connazionali, Gargano predice meglio del ormai celebre polpo tedesco Paul.
da la Gazzetta dello Sport

ilnapolista © riproduzione riservata