De Laurentiis propone
il Natale a Cortina

La notizia di oggi è questa: il produttore cinematografico che ha fatto la sua fortuna sulle Vacanze di Natale ha deciso di chiedere alla truppa sudamericana del Napoli di rinunciare al Natale a casa, in Sudamerica. Tu chiamala, se vuoi, precettazione, come scrive il sito della Gazzetta dello sport. La motivazione è più che valida: il 6 e il 9 gennaio gli azzurri dovranno affrontare Inter e Juventus. Sarebbe preferibile arrivarci senza chili superflui e col panettone abbondantemente digerito.
“Parlerò ai ragazzi e alle loro famiglie – ha detto de Laurentiis a Radio Marte – e chiederò loro di venire incontro alle esigenze del club. Sarebbe difficile pensare di sostenere lunghi viaggi e poi essere al meglio in campo. Quindi chiederò dove vorranno sostenere le loro vacanze natalizie, a spese del Napoli, in una delle migliori e prestigiose località invernali e sarò felici di averli miei ospiti”. Natale a Cortina, insomma. Che dire? Io sono d’accordo.

ilnapolista © riproduzione riservata