Blasi e il “compagno” Cavani: “E’ un campione”

Emanuele Blasi parla a Radio Marte di Edinson Cavani da Folgaria. Normale che sia così, ci ha giocato assieme a Palermo: “Credo sia un grande colpo, servirà al salto di qualità con gli altri rinforzi che deciderà la società. Ha una grande forza fisica e una corsa incredibile. Non devo certo dire io che è un campione. Nonostante un mercato difficile, il Napoli ha fatto un grande acquisto. Secondo me, può essere protagonista”. Blasi si ripropone in azzurro: “Il divorzio? Sinceramente mi aspettavo un po’ più di correttezza, ad un certo punto, non rientravo nei piani. Non ho rivincite da prendermi, sono felice di essere qui. Spero di essere adatto al gioco di Mazzarri. La fiducia dell’allenatore è fondamentale, io sono a disposizione. Il mio compito? Correre, correre, correre. Per due anni ho dato tanto, voglio soltanto precisare che la seconda stagione è stata negativa soltanto nel girone di ritorno. A gennaio eravamo terzi in classifica. Mi spiace che ho avuto poca considerazione e voglio rispondere sul campo. Il Napoli è reduce da un sesto posto, riconfermarsi non sarà facile, ma ci proveremo. Possiamo giocarcela con le grandi squadre”.

ilnapolista © riproduzione riservata