Mercato azzurro calma piatta sotto il Vesuvio

<ul>
<li>Mercato today, viaggio tra i rumours e le non notizie che che si raccolgono in giro e su internet;</li>
<li>Emanuele Calaiò parla del suo futuro ai microfoni di Marte Sport Live. Dovrebbe restare a Siena: "Ancora non ho saputo nulla, il mio procuratore, Alessandro Moggi, mi ha detto che il Napoli ha fatto una richiesta un po’ alta per il mio cartellino, ma credo che non ci saranno problemi.</li>
<li>Bigon: "Per Mannini si può anche rinnovare la comproprietà, è una soluzione che fa comodo ai blucerchiati, noi non l’abbiamo ancora presa in considerazione, vedremo. Per Calaiò, invece, la situazione si deve risolvere". Tra i tanti rientri anche Manuele Blasi e Matteo Contini: "Blasi è reduce dalla tournèe con il Milan, ha avuto apprezzamenti dall’entourage rossonero, sto aspettando che rientri dagli Stati Uniti per parlargli. credo che l’intenzione comune di Contini e del Real Saragozza sia quella di continuare insieme"</li>
<li>Massimo Ugolini, giornalista di Sky, è intervenuto su Radio Marte: "Per il rinnovo di Hamsik non ci sono problemi; l’accordo è stato raggiunto da tempo. Le cose potrebbero cambiare solo se il Napoli ricevesse un’offerta davvero importante</li>
<li>Il procuratore di Maxi Lopez: "Per il momento la situazione di Maxi è congelata, non esiste nessuna offerta reale per portarlo via dalla sua squadra attuale. Sinceramente non ho sentito nessuno del Napoli per ora, non c’è stata un’offerta formale.</li>
<li>C’è aria di addio tra German Denis ed il Napoli. L’attaccante argentino è stato messo sul mercato dalla società partenopea, che ora tratta la sua cessione con gli spagnoli del Malaga. Il procuratore: “Il Napoli ha l’intenzione di cedere Denis, ma vuole almeno 6 milioni di euro per il cartellino del giocatore”</li>
</ul>

ilnapolista © riproduzione riservata