Diego fa anche l’arbitro
i giocatori lo “contestano”

La mattina si dorme, il pomeriggio ci si allena di più. E guai a chi lo contesta come arbitro. Diego Maradona fa tutto lui nel ritiro dell’Argentina. L’allenatore, il consigliere, l’amico, il sergente ed anche il direttore di gara. Nell’ultimo allenamento  hanno osato contestare una punizione che aveva concesso. E lui, tra l’ilarità generale, si è impettito ed ha fatto battere il calcio piazzato. C’è buon uomore nel ritiro della nazionale biancoceleste a Pretoria. Ieri mattina El Pibe ha anche concesso una mattinata libera così anche lui poteva incontrare la sua compagna. Una Nazionale indecifrabile condotta da un allenatore che più che altro è un capitano non giocatore. Ci si può aspettare di tutto: uscire al primo turno, come vincere il Mondiale

ilnapolista © riproduzione riservata