ilNapolista

Gazzetta: il Napoli di Spalletti ha eliminato tutti quei passaggini laterali in orizzontale

Il lavoro di Spalletti: verticalità per valorizzare le caratteristiche di Osimhen. L’inutile possesso che faceva il Napoli non esaltava i propri attaccanti

Gazzetta: il Napoli di Spalletti ha eliminato tutti quei passaggini laterali in orizzontale

Il Napoli di Spalletti. Laboratorio Napoli. La Gazzetta, a firma Mimmo Malfitano, analizza il lavoro di Spalletti in questo inizio di stagione. Spalletti ha ereditato la squadra che Gattuso ha tenuto due anni consecutivi fuori dalla Champions e al momento l’ha portata in testa alla classifica a punteggio pieno. La Gazzetta si sofferma sulla fase d’attacco che è completamente cambiata: verticalità, addio ai passaggini in orizzontale.

Sin dal primo giorno di ritiro, Spalletti ha sponsorizzato la fase d’attacco, come principio di gioco. (…) Ha avuto la conferma sulle impressionanti doti di Victor Osimhen nell’attaccare gli spazi e nel valorizzare le verticalizzazioni che lo spingono verso la porta avversaria.

Rispetto al passato, il Napoli attuale ha messo da parte quel possesso fatto di tanti passaggini laterali, in orizzontale, che non ha esaltato certo le qualità dei propri attaccanti.

ilnapolista © riproduzione riservata